Il razzismo opportunista degli oscuri gatekeeper

Mentre il vero sapere e la vera cultura non sono mai solo nozionistiche, ma sono basate sulla reale comprensione dei fenomeni di costume, sulla visione d’insieme degli avvenimenti storici e sulla capacità di analizzare in modo obiettivo le tracce lasciate dai movimenti evolutivi dell’arte, dell’economia e della politica (intesa quest’ultima nel suo senso più ampio…

Uno sguardo fuori del pozzo della lingua [Re-Blog]

All’inizio del terzo episodio della serie televisiva statunitense Halo, ispirata all’omonimo videogame fantascientifico-bellico di tipo FPS (First-person shooter), vediamo due bambini, vestiti pesantemente per il clima rigido, con naso e bocca coperti per ripararsi dalle esalazioni tossiche provenienti dalle discariche a cielo aperto, che cercano di leggere di nascosto un libro, loro unico momento di…

Tutto il mio disprezzo [Re-Blog]

Non penso di lamentarmi spesso della mia vita, nemmeno quando mi capitano le normali sventure che possono capitare a tutti: in questi giorni, ad esempio, mentre ero in autobus, mi hanno scippato, sottraendomi dalla tasca del giubbotto il mio portadocumenti, dove avevo pochissimo denaro in contanti, ma dove conservavo tante carte (tra cui il Tesserino…

Van Gogh ed il Doctor Who [Re-Blog]

Chiamato a scrivere una sceneggiatura originale per il leggendario serial televisivo di fantascienza Doctor Who, l’autore televisivo inglese Richard Curtis nel 2010 ebbe l’idea di scrivere una storia in cui si domandava cosa sarebbe potuto capitare se Vincent Van Gogh, il pittore olandese la cui vita travagliata è ben nota, così come la sua incredibile…

Megaforce, la Poesia del Movimento [Re-Blog]

Alla fine del mio percorso di studente universitario bolognese in Lettere Moderne, mi ritrovai giovane adulto senza tanti soldi e senza appoggio familiare, ma fortunatamente con tanta buona volontà ed una ricchissima dose di ottimismo, due armi potentissime, in genere sempre presenti nell’arsenale di ogni ragazzo che, per circostanze avverse o al contrario fortunate della…

Tick, Tick… Boom! [Re-Blog]

Adoro venire sconfessato in modo plateale nelle mie errate convinzioni, specie quando sono io stesso ad accorgermi che le cose non stanno come avevo sempre pensato e questo è esattamente quello che mi è capitato recentemente con un genere cinematografico (per quello orginale teatrale non sono ancora pronto, ahimé!) che avevo fino a pochi anni…