Best Actresses

Come già fatto per gli Attori ed i Registi, ecco di seguito, tassativamente in ordine alfabetico per nome (in modo amicale ed un po’ civettuolo) e non di gradimento, la mia personalissima selezione delle attrici Top, basata sia sulla loro presenza fisica in scena, sia sulla capacità recitativa.

Bellezza, fascino, sensualità, carisma , femminilità, autorevolezza, capacità d’immedesimazione nel personaggio, versatilità, intensità drammatica, sono tutti parametri che ho valutato nel comporre questa scelta di dive, a volte decidendo per compensazione di una caratteristica preponderante sull’altra: ne è emerso una sorta di florilegio, in cui ognuna delle donne di spettacolo, presenti in questa selezione, possiede per me quel quel plus che contribuisce ad aumentare il desiderio di vedere un film o una fiction se ella è presente nel cast, una sorta ossia di valore aggiunto, come è parimenti per gli interpreti maschili e per i registi presenti rispettivamente nella Best Actors e nella Best Directors.

Non si tratta, ripeto, di una classifica o una chart: questa è assolutamente e solo un’antologia senza graduatoria di merito, emotivamente parlando molto simile al momento subito precedente all’apertura della busta con il nome della vincitrice dell’Oscar alla serata degli Academy Awards, quell’istante infinito in cui tutte le attrici in nomination hanno per qualche secondo la stessa possibilità di vittoria (solo statisticamente parlando, è chiaro).

Inoltre, come’è sempre in generale per questo mio Pantheon, si tratta un po’ anche di un gioco ed uno spunto per chiacchierare: come tale è anche mutevole e se tornerete su questa pagina, nel corso del tempo, la vedrete cambiata, a volte anche in modo radicale.

Bando alle chiacchiere ora e spazio alle attrici!

Best ACTRESSES

Aggiornata-a

Alicia Vikander

Alicia-Vikander

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Amy Adams

Amy-Adams

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Charlize Theron

Charlize-Theron

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Elle Fanning

Elle-Fanning

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Emily Blunt

Emily-Blunt

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-Colore-100px


Emma Thompson

Emma-Thompson

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


 

Helen Mirren

Helen-Mirren

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Jennifer Lawrence

Jennifer-Lawrence

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-Colore-100px

 


Jessica Chastain

Jessica-Chastain

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Jessica Biel

Jessica-Biel

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Kristen Stewart

kristen-stewart

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Maggie Smith

Maggie-Smith

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Marion Cotillard

Marion-Cotillard

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px


Meryl Streep

Meryl-Streep

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Michelle Monaghan

Michelle-Monaghan

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Naomi Watts

Naomi-Watts

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Rachel McAdams

Rachel-McAdams

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Rachel Nichols

Rachel-Nichols

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Rosario Dawson

Rosario-Dawson

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


Scarlett Johansson

Scarlett-Johansson

WikiPedia-Logo-100px

imdb-logo-100px

Kasabake-Logo-No-Colore-100px


 

Annunci

9 pensieri su “Best Actresses

  1. Ce n’è per tutti gusti: tanto talento, tanta patata, tanto fascino.
    Solo una domanda: la Lovibond chi cazz’è???? come ci è finita qui dentro???? spero non solo grazie alla sua parte in Elementary…


    Lo stesso giorno, dopo nemmeno un quarto d’ora, risposi all’ammico e collega Lapinsù, con il commento seguente:

    Ah, ah, ah! E’ vero, in Elementary è adorabile… io l’ho scoperta con la sua piccola parte in “London Boulevard”, meravigliosa scenggiatura incredibilmente british di quel cazzutissimo scrittore che fece lo script di “The Departed” per Scorsese… La Lovibond è attrice minore del panorama inglese, ma si sta facendo strada negli States (è proprio il periodo degli attori britannici questo!), dapprima come “macchietta” nei cinecomic Marvel ed ora come attrice in ruoli più ampi.


    Oggi la Lovibond non è più presente in questa chart: forse in futuro lo sarà di nuovo o forse non ci sarà mai più, chissà, ma ciò che non volevo era che scomparisse nel nulla la divertente osservazione di Lapinsù ed il suo amicale stupore, per una mia scelta bizzarra.

    Mi piace

    • Stessa considerazione già fatta per la classifica registi… impossibile essere equi nel buttare giù dalla torre una campionessa piuttosto che un altra, soprattutto per uno come me che non fa distinzione di genere o di registro… passando dal cinema alto a quello mainstream senza alcuna dogana…

      Liked by 1 persona

  2. Oggi leggo il tuo elenco di Best Actresses e ci risiamo con la coincidenza della lista (magari con 2/3 nomi di differenza)! Spero che un giorno non molto lontano Amy Adams vinca una statuetta. Passi quest’anno con una Stone in stato di grazia (ecco, lei la faccio rientrare nel mio listone anche se non in pole position), e passino gli anni in cui la Lawrence imperava (anche lei merita un posticino nella mia classifica) però ormai è diventata la versione femminile di Di Caprio quanto a rapporto con l’Academy. Già con American Hustle aveva dato prova di un talento enorme (ma aveva in casa la “rivale” per la corsa alla statuetta, la cara Jennifer) ma quanto tempo deve passare? Cosa deve fare di più? Quest’anno Animali Notturni e Arrival (due filmoni seppur di genere assai diverso) non sono riusciti a farle avere nemmeno una nomination! E’ vero che gli Oscar non sempre seguono il talento ma un riconoscimento come quello della statuetta, secondo me, lo meriterebbe.

    Liked by 1 persona

    • Perdona l’apparente snobismo con cui non ho risposto a questo tuo commento, ma sappi che non l’ho visto sino ad ora, ovvero quando sono andato ad aggiornare la pagina in questione! Per qualche imperscrutabile meccanismo di WordPress, era andata online una vecchia versione della pagina best actresses e tu avevi postato il tuo cortesissimo commento proprio in quella (come era normale)!

      Adesso mi trovo nell’imbarazzo di avere alcune tue osservazioni su una lista che è cambiata da quella che hai visto tu e che magari potrebbero spingerti a rivedere la tua opinione: in tal caso, sappi che posso, come amministratore, rimuovere sia questa mia risposta, sia il tuo precedente commento, qualora lo volessi rivedere, alla luce della nuova Top 20!

      Come te, amo il cinema, amo i suoi maestri ed i suoi interpreti, sia maschili che femminili, sia vecchi che giovani ed un turbamento continuo vederli recitare ed esibirsi, sempre e comunque!

      Aspetto tu istruzioni sul da fare, Amulius!

      Liked by 1 persona

      • Non c’è problema, fai tu. Purtroppo nel frattempo alla Adams la statuetta non l’hanno data. Una curiosità: nella nuova lista (che non si può non condividere) vedo che c’è la Lawrence o era in quella vecchia e mi è sfuggita (evento tutt’altro che improbabile)?

        Liked by 1 persona

        • Scherzi? La Lawrence c’è dall’inizio!! E ti dirò che migliora di film in film… per me, ovviamente!
          Sulla Adams e gli oscar mi sembra che si stia ripetendo la maledizione di Leonardo DiCaprio… spero quindi che avrà un lieto fine!

          Liked by 1 persona

          • Sarà che la cercavo bionda tra le foto e mi sarà sfuggita, mi pareva strano che non ci fosse. Speriamo che ad Amy non tocchi recitare sotto zero e mangiare carne cruda, come ha dovuto fare Leo per vincere l’ambita statuetta.

            Liked by 1 persona

            • Ah, ah, ah! Bellissima la battuta sulla necessità per la Adams di dover subire trattamenti inumani per vincere l’oscar! Adesso ne parliamo con Inarritu, che magari le trova un bel ruolo come addetta ad un trogolo di maiali in un’ambientazione medioevale… chissà!! Tanto resterebbe bellissima e bravissima lo stesso, anche in mezzo al fango…
              Eh, si, oggi la Lawrence è bionda, molto bionda, ma avevo messo una foto dei tempi in cui faceva la ghiandaia…

              Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...